LA VERA PATERNITA’ DELLA RADIO

LA VERA PATERNITA’ DELLA RADIO

URI-EIAR-RAI

URI-EIAR-RAI

OSCILLATORI RF & MICROONDE

OSCILLATORI RF & MICROONDE

LA VERA PATERNITA’ DELLA RADIO

COME DISTINGUERE IL VERO DAL FALSO

LIBRO A COLORI

%1 4,00 € Scontato 3,80 €
SKU
5585
Radiocomunicare significa trasmettere e ricevere delle informazioni mediante l’impiego delle onde elettromagnetiche. Guglielmo Marconi fu il primo ad inventare e sviluppare l’unico sistema ingegneristico in grado di trasmettere, ricevere e stampare dei messaggi a brevi e grandi distanze. L’originale Marconi’s wireless fu brevettato a Londra il 2 Giugno 1896. Chi afferma che Marconi non è il vero inventore della radio, perché ottenne il brevetto “impiegando principi e idee che non gli appartenevano per avviare una redditizia impresa commerciale”, offende la verità storica. Se Marconi si fosse infatti limitato ad impiegare gli strumenti noti, non sarebbe riuscito a radio comunicare neppure a cento metri di distanza, come non era riuscito a farlo nessuno dei suoi presunti precursori. Questo significa che per realizzare le radiocomunicazioni tutti dovettero imitare l’originale ricetrasmettitore inventato da Marconi nel 1895.
Ulteriori informazioni
Codice ISBN9788869282980
AutoreLodovico Gualandi
Pagine56
SKU5585
Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono inserire un commento. Iscriviti o crea un profilo
Altri prodotti che potrebbero piacerti